L'INTERVISTA

Attilio Fontana: “Milano non chiuderà come Wuhan”

A Mattino Cinque il governatore della Lombardia: “Le misure in atto dovrebbero bastare per contenere il coronavirus”

Condividi
Milano non chiuderà come Wuhan. Lo assicura il governatore della Lombardia Attilio Fontana, in collegamento telefonico con Mattino Cinque. "Non credo proprio che si arriverà a una situazione di quel genere, prima ci sono altri possibili interventi. E sono convinto che le misure già in atto basteranno per fermare il contagio".

Fontana poi chiarisce che i mezzi pubblici non possono essere fermati: "Dobbiamo mantenere la vita normale all’interno delle nostre comunità. Non si può interrompere il trasporto pubblico locale e non è necessario". Quanto alla chiusura delle scuole, per ora resterà in vigore per una settimana; in seguito, si vedrà.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
24 febbraio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154