MATTINO CINQUE

Antonio Tajani: "Noi alleati naturali della Lega"

In collegamento con Mattino Cinque dopo le regionali in Abruzzo, il presidente dell'Europarlamento sottolinea le difficoltà tra gli alleati di governo

Condividi
"Gli italiani hanno dato un segnale molto chiaro in favore di un cambio di governo: ne vogliono uno di centrodestra. Basta con ministri che litigano tutto il giorno e danno una pessima immagine fuori dai confini nazionali". Dopo il risultato in Abruzzo a Mattino Cinque il presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani dice che una maggioranza di centrodestra già c'è in questo paese, e sprona Matteo Salvini ad abbandonare il suo alleato di governo, Luigi Di Maio.

Il leader della Lega ha provato a separare queste elezioni dal destino dell'attuale maggioranza. "Non si tratta solo dell'Abruzzo, si è votato anche in Molise, Friuli e in decine di comuni da nord a sud. In qualsiasi regione si vada a votare, c'è una maggioranza di centrodestra", ribadisce Tajani. "Forza Italia giocherà un ruolo centrale perché senza di noi non si governa".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
11 febbraio 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154