L'INCIDENTE

Alex Zanardi, parla il il neurochirurgo: "La situazione resta grave"

A Mattino Cinque, le parole di Giuseppe Olivieri, il neurochirurgo che ha operato.Alex Zanardi per circa 3 ore

Condividi
“La situazione era grave e resta grave. Per ora, i parametri sono stabili. Un peggioramento può essere repentino invece un miglioramento è lungo nel tempo”. In un’intervista di Mattino Cinque, parla Giuseppe Olivieri, il neurochirurgo che ha operato Alex Zanardi per circa tre ore. Il ciclista è attualmente ricoverato all'ospedale di Siena in gravi condizioni, a seguito di un incidente in handbike.

"Ci sono tutte le conseguenze di un forte trauma cranico. Il paziente è sempre in prognosi riservata. Lui deve stare sedato e sperare che tutto vada per il meglio. Per una settimana o dieci giorni deve rimanere sedato", spiega il neurohirurgo.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
23 giugno 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154