CORONAVIRUS

Alda D'Eusanio: "Inutile continuare a fare l'appello agli imbecilli"

La giornalista in collegamento con Mattino Cinque: "È un nemico potente, siamo sospesi"

Condividi
"E' la parte stupida dell'umanità". Non usa mezzi termini Alda D'Eusanio per definire coloro che continuano a uscire di casa per motivi non essenziali violando le misure anti coronavirus.

La giornalista parla in collegamento con lo studio di Mattino Cinque: "È inutile continuare a fare l'appello agli imbecilli". Per la conduttrice sembra di essere tornati ai tempi dell'11 settembre, quando non sapevi bene chi fosse il tuo nemico: "Quando poteva spararti anche un tuo amico". "Siamo sospesi, abbiamo a che fare con un nemico potente che può colpire in qualunque momento", commenta Alda D'Eusanio.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
18 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154