live - non è la d'urso

Wanna Marchi: "Ho venduto sale ai deficienti"

La frase di Wanna Marchi, ospite di Barbara d'Urso

Condividi
"Noi, per aver venduto il sale a dei deficienti…" La teleimbonitrice Wanna Marchi, dopo nove anni e sei mesi in carcere per bancarotta fraudolenta, truffa aggravata e associazione per delinquere finalizzata alla truffa, commenta così il suo passato, difendendosi da cinque commentatori a Live - Non è la d’Urso.

"Meno vengo in Italia e meglio è", commenta poi Wanna Marchi, da alcuni mesi residente in Albania.

La figlia, che si era scontrata poco prima con Enrica Bonaccorti, la difende: "Non permetto più a nessuno di umiliare mia madre". E quando il pubblico applaude chi le attacca, Stefania Nobile commenta: "Questi sono quelli che fuori hanno voluto i selfie. Bravi!".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
20 marzo 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154