LIVE - NON È LA D'URSO

Record stagionale per Live - Non è la d'Urso

La puntata di lunedì 18 novembre raggiunge 2.532.000 spettatori con il 15.14% di share

Condividi
Lunedì 18 novembre 2019, nuovo record stagionale per Live - Non è la d'Urso che raggiunge 2.532.000 spettatori con il 15.14% di share sul totale pubblico e si conferma programma non sportivo più visto della serata.

Nel corso delle oltre tre ore di diretta, il programma condotto da Barbara d’Urso ha toccato picchi di 3.415.000.000 di spettatori, con il 23.70% di share. Ottimo riscontro anche sul pubblico più giovane: il 22.60% di share tra le donne 20-24enni.

Sul fronte social, l’hashtag ufficiale del programma #noneladurso è stato primo in tendenza su Twitter per l’intera durata della trasmissione.

Giancarlo Scheri, direttore Canale 5: "Ascolti record e rinnovata supremazia sui social confermano l’ottima performance di Live - Non è la d’Urso".

Qui sopra la puntata integrale, con Heather Parisi, direttamente da Hong Kong con il marito e i due gemelli avuti a 50 anni con la fecondazione assistita per difendere la sua scelta, e rivela: "Per sette anni ho subito violenzea domestica". Ma non è l'unica sorpresa: Vladimir Luxuria litiga furiosamente con Vittorio Feltri e Vittorio Sgarbi, Valentina Dallari svela la sua verità sulla serata cancellata e Laura Desiree spiega cos'è il Naked news, il telegiornale senza vestiti. C'è anche Taylor Mega, che mette la parola fine alla storia dello spritzino durante il collegamento: "Ero solo brilla".

Questo e molto altro a Live - Non è la d'Urso.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
19 novembre 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154