LIVE - NON È LA D'URSO

Matrimonio Tony Colombo, licenziati 5 agenti della Penitenziaria

Cinque agenti della Penitenziaria hanno partecipato al matrimonio di Tony Colombo e Tina Rispoli come trombettisti

Condividi
Il matrimonio tra Tony Colombo e Tina Rispoli continua a far discutere: l'amministrazione penitenziaria ha licenziato cinque ispettori trombettisti appartenenti alla banda musicale della Polizia Penitenziaria che suonarono alle nozze tra il cantante neomelodico siciliano Tony Colombo e Tina Rispoli, vedova del boss della camorra Gaetano Marino.

Secondo quanto si è appreso, la partecipazione a questo matrimonio, avvenuto il 27 marzo 2019 a Napoli, avrebbe recato un danno di immagine per la categoria, facendo venir meno il rapporto fiduciario con il Corpo della Penitenziaria. I cinque ispettori vennero immortalati dai fan mentre si esibivano per gli sposi, diventando subito virali. Le nozze sollevarono molte polemiche, e Tony Colombo è stato ospite a Live - Non è la d'Urso per chiarire la sua posizione. Nel video qui in alto potete ripercorrere tutta la vicenda.


TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
21 gennaio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154