PERSONAGGI

Le dichiarazioni di Elisa De Panicis sul Coronavirus: "Chiedo scusa a tutti, era solo ironia"

Elisa De Panicis risponde alle polemiche riguardo alle sue dichiarazioni sul Coronavirus nello studio di Live-Non è la d'Urso

Condividi
“Il bello del virus? Finalmente il sud batte il nord”. In collegamento da Dubai, Elisa De Panicis commenta alcune frasi utilizzate per ironizzare sulla situazione sanitaria legata alla diffusione del Coronavirus soprattutto nelle regioni del Nord Italia. L'influencer spiega il suo punto di vista: “Sono rimasta quattro ore bloccata in stazione Centrale, dovevo andare da Milano a Roma. Mi sono venuti gli attacchi d’ansia. In primis, chiedo scusa a tutti. Volevo fare solo dell’ironia".

In studio, gli opinionisti criticano duramente la ragazza per le sue affermazioni. "Vai quaranta giorni in quarantena senza parlare", tuona Alessandra Mussolini.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
01 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154