logoloading

LIVE - NON È LA D'URSO

Le lacrime di Marco Carta a Live – Non è la d’Urso

Il cantante intervistato da Barbara d’Urso racconta per la prima volta cosa è successo dopo il suo arresto per furto

Condividi
"Ho paura per la mia famiglia e per il mio fidanzato". Parla così Marco Carta a Live - Non è la d'Urso dopo essere stato arrestato per furto di sei magliette in un grande magazzino di Milano, per essere poi scarcerato. Il cantante ha raccontato a Barbara d'Urso la sua versione dei fatti, dichiarandosi innocente.

Marco Carta è tutt'ora indagato per il furto di alcune magliette trovate nella borsa di un'amica che era con lui mentre uscivano da un negozio di abbigliamento . Durante le dodicesima puntata di Live, il cantante confessa: "Il mio errore è stato aprire i social e leggere cose molto pesanti, che mi hanno fatto male".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
06 giugno 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154