SCONTRO

Enrica Bonaccorti: "Antonella Elia? Non ci si può fidare"

In collegamento con Live - Non è la d'Urso la conduttrice, che ha lavorato con Antonella Elia a Non è la Rai, critica la collega

Condividi
"Secondo me sarebbe dovuta essere eliminata dal Grande Fratello Vip, il suo comportamento non è accettabile. Il più grosso difetto di Antonella è che non ci si può fidare: ti mettevi d'accordo prima di entrare in scena e poi faceva finta di essersene dimenticata". Enrica Bonaccorti, che con Antonella Elia ha lavorato insieme ai tempi di Non è la Rai, critica la collega per il suo carattere.

"Ha quasi sessant’anni ma ne dimostra molti di meno, sembra una ragazzina di 11 anni, anche per il temperamento", continuna la conduttrice televisiva, "se avesse avuto un carattere migliore, avrebbe fatto un’altra carriera".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
29 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154