POLITICA

Coronavirus, Stefano Patuanelli: "Difficile che il 4 aprile riapra tutto"

Il ministro dello Sviluppo economico interviene in collegamento a Live - Non è la d'Urso

Condividi
"Fare previsioni, anche solo a cinque giorni, sarebbe poco serio. Noi, dall'inizio della crisi, ci siamo dati un metodo: seguire quello che dicono gli esperti, gli scienziati, i virologi. Dobbiamo vedere come prosegue la diffusione del virus e prendere le giuste decisioni, ascoltando la scienza". Stefano Patuanelli interviene in collegamento con Live - Non è la d'Urso per spiegare quali sono gli interventi del governo per contrastare l'emergenza coronavirus.

"I 400 milioni, che saranno immediatamente disponibili, sono un primo pezzo", continua il ministro dello Sviluppo economico, "l'impegno del governo non finirà qua. È difficile prevedere che dal 4 aprile ci sia un'apertura di tutto, nonostante il rallentamento del contagio non abbiamo ancora raggiunto il picco".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
29 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154