CORONAVIRUS

Coronavirus, Speranza: "Le prossime giornate saranno decisive"

In collegamento con Live-Non è la d’Urso, il Ministro della salute Roberto Speranza parla delle nuove restrizioni comunicate dal Presidente del Consiglio

Condividi
Il Ministro della salute Roberto Speranza interviene in collegamento con lo studio di Live-Non è la d’Urso e commenta l’ultimo decreto del Governo per contrastare la diffusione del coronavirus in Italia: “Le prossime giornate saranno quelle decisive. Ci sono dei lavori che non possiamo interrompere, quei lavori non possiamo fermarli. Tutti i lavori che possono essere sospesi per poco vanno fermati. Tutto ciò che non è indispensabile proviamo a sospenderlo”.

Sono giorni decisivi. La mia opinione è che il Paese per ripartire sul piano economico deve vincere la battaglia sanitaria. Non basta un decreto, è importante la scelta di ciascun individuo”, è l’appello del Ministro Speranza che aggiunge “Ora il tema è avere controlli serrati e avere il pieno rispetto delle regole. Le regole ci sono, dobbiamo rispettarle".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
22 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154