POLITICA

Coronavirus, Matteo Bassetti: "Ecco quando la mascherina è obbligatoria"

A Live - Non è la d'Urso il responsabile del reparto malattie infettive dell’ospedale san Martino di Genova chiarisce quando è obbligatorio indossare il dispositivo sanitario

Condividi
"La mascherina va messa quando non si riesce a mantenere il distanziamento sociale. È obbligatoria quando si è in un luogo chiuso e non si può tenere la distanza: in ufficio, al supermercato, sui mezzi pubblici, va messa. Ma se si passeggia da soli, o si è nel proprio giardino, non serve metterla". In collegamento con Live - Non è la d'Urso interviene Matteo Bassetti, il responsabile del reparto malattie infettive dell’ospedale san Martino di Genova.

Il nuovo decreto del governo per fronteggiare l'emergenza coronavirus prevede alcune misure per le mascherine, a partire dal calmieramento dei prezzi dei dispositivi sanitari. "Lasciare libertà di scelta alle regioni non è sbagliato", aggiunge il professore, "perché l'epidemiologia è diversa in Italia".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
26 aprile 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154