l'intervento

Coronavirus, Luigi Di Maio: "Se sbagliamo ora ci giochiamo l'estate"

L'intervento del ministro degli Esteri sulla fine del lockdown e la riapertura del paese a Live - Non è la d'Urso

Condividi

"Da domani, lunedì 11 maggio, avremo dati che ci potranno dire se le cose vanno molto meglio, così da poter anticipare al 18 maggio molte aperture. Non sarà un’estate normale, ma almeno potrà essere un po' serena". Luigi Di Maio spiega a Live - Non è la d'Urso quali sono le prossime mosse del governo per riaprire il paese dopo il lockdown per l'emergenza coronavirus.

"Se sbagliamo adesso ci giochiamo l'estate", ammonisce il ministro degli Esteri, "dobbiamo fare in modo che le nuove attività che devono aprire non siano un propulsore di nuovi contagi".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE

10 maggio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154