FLASH MOB

Coronavirus, l'Italia canta contro la paura

Dai balconi di Roma, Milano, Napoli e tutta Italia a Live - Non è la d'Urso i flash mob degli italiani per superare l'isolamento della quarantena

Condividi
Da quando il presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha annunciato la quarantena forzata in tutto il paese per contenere il contagio da coronavirus, in Italia si sono moltiplicate le iniziative per superare l'isolamento e combattere la solitudine.

In diretta a Live - Non è la d'Urso vengono mostrati i flash mob dai balconi di tutta Italia: dal deejay di Roma che diffonde l'inno di Mameli, alla casa di ringhiera di Milano che canta Azzurro di Adriano Celentano, dai balconi di Napoli che cantano Abbracciame di Andrea sannino fino a Palermo. Tutta Italia si stringe in un abbraccio a distanza contro la paura del coronavirus.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
15 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154