Live - Non è la D'Urso

Coronavirus, l'assessore Gallera: "Muoversi solo per esigenze lavorative"

A Live - Non è la d'Urso l'analisi del decreto che blinda la Lombardia e altre 14 province

Condividi
"Ci si può muovere solo per motivate esigenze lavorative, perciò il tragitto casa-lavoro si può fare sia nella regione, sia al di fuori. E questo vale per le persone, ma anche per le merci".

A parlare è l'assessore della regione Lombardia Giulio Gallera, intervenuto a Live - Non è la d'Urso per spiegare il decreto e i provvedimenti adottati per frenare il contagio del coronavirus: "Riusciamo a sconfiggerlo soltanto con comportamenti previsi. Se non preveniamo, presto non ci saranno più i posti per curare né i più anziani, né i giovani".

Nel corso del collegamento Gallera torna nuovamente sul decreto, spiegando che: "Avevamo chiesto di chiudere tutti gli esercizi commerciali, invece abbiamo ottenuto solo la chiusura di bar e locali".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
08 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154