Live - Non è la d'Urso

Coronavirus, l'appello di Barbara d'Urso: "State a casa"

A Live - Non è la d'Urso interviene anche il governatore del Veneto Luca Zaia

Condividi
"Siamo assolutamente d'accordo con le misure restrittive. Le abbiamo sempre applicate, come dimostra il caso di ". Il governatore del Veneto Luca Zaia si è collegato in diretta con lo studio di Live - Non è la d'Urso, spiegando l'attuale situazione della sua regione di fronte all'emergenza coronavirus, aggiungendo: "L'isolamento è fondamentale, ma bisogna avere una norma da nord a sud".

Nel corso della puntata in onda domenica 8 marzo ha nuovamente lanciato un appello affinché tutti rispettino le regole precauzionali, dal lavarsi spesso le mani alla distanza da rispettare tra le singole persone.

"Se si continua di questo passo i dottori saranno costretti a scegliere chi salvare e chi invece no", aggiunge Barbara d'Urso, invitando gli italiani a muoversi il meno possibile e concentrandosi soprattutto ai cittadini del Sud-Italia: "Vi rendete conto che tutto può accadere in un minuto? Qui al Nord abbiamo visto come tutto si sia evoluto in pochissimo tempo. Per favore, seguite le regole, state a casa, lavatevi le mani e aiutate gli anziani".


TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
08 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154