CRONACA

Coronavirus, 300 nuovi posti letto in terapia intensiva in Lombardia

Il presidente Attilio Fontana è in collegamento con Live - Non è la d'Urso per spiegare le mosse della Regione

Condividi
"Abbiamo aumentato di più di 300 letti i posti in terapia intensiva negli ospedali della regione, siamo riusciti a fare un lavoro incredibile. ma se i pazienti continueranno ad aumentare non basteranno: a un certo punto rischiamo di non farcela più". Attilio Fontana è in collegamento con Live - Non è la d'Urso per spiegare qual è la situazione nella regione Lombardia.

"Il numero di contagiati nella prima zona rossa nel lodigiano è ormai pari a zero", spiega il presidente di Regione, "è quello che ci si aspetta accada nel resto del paese".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
15 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154