CORONAVIRUS

Adriana Volpe: "Ho perso mio suocero per il coronavirus"

A Live-Non è la d'Urso, Adriana Volpe racconta i giorni successivi alla sua uscita dalla casa del GF Vip

Condividi
Adriana Volpe racconta la sua uscita dal Grande Fratello Vip nello studio di Live-Non è la d'Urso: “Mi avevano chiamato in confessionale. Mi avevano detto che mio suocero era stato ricoverato ed era molto grave. Quando tu ricevi una notizia del genere, cadi nello sconforto. Noi avevamo capito che la situazione era grave quando uscivamo in giardino e c’era un silenzio assordante".

La conduttrice racconta la scomparsa del suocero dopo il contagio da coronavirus: "Non ho esitato un attimo. L’unica cosa giusta da fare era uscire e raggiungere la mia famiglia. Solo uscendo ho avuto la reale percezione di cosa stava succedendo. Nella notte in cui sono uscita, Ernesto non ce l’ha fatta. È stato un viaggio micidiale. Era importante che io fossi vicino alla mia famiglia e a mia figlia che ha vissuto il suo primo lutto. I bambini sono veramente forti. La famiglia si è rialzata anche vedendo lei".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
19 aprile 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154