logoloading

L'ISOLA DEI FAMOSI

Il riassunto della decima puntata

La semifinale si avvicina

Condividi
Decima puntata dell’Isola e non poteva non aprirsi con uno dei temi più caldi della settimana: il furto degli occhiali di Paolo Brosio utilizzati per accendere il fuoco. Paolo vede il gesto come una mancanza di rispetto e una violazione della sua privacy oltre che una furbata di Luca Vismara, a pochi giorni dall’eliminazione, per mettersi in mostra.

Le discussioni non si placano e l’attenzione si sposta su un altro tema che ha tenuto banco in questi ultimi giorni: il “coccogate”. Sarah Altobello e Soleil Sorgé vengono infatti accusate da Luca e altri naufraghi di aver nascosto dei pezzi di cocco per non dividerli con i compagni. È di nuovo Luca a spiegare come ha scoperto il “furto” ma le due ragazze si difendono e negano, spalleggiate da Riccardo Fogli che si mette in mezzo. Marina La Rosa non condivide l’atteggiamento protettivo di Riccardo che sembra avere una vera e propria adorazione nei confronti di Soleil.

In questo clima infuocato, Alessia Marcuzzi si collega con la spiaggia dove Stefano Bettarini e Kaspar Capparoni, bendati, sono pronti per una sfida che vedrà i due amici l’uno contro l’altro. I due, dopo aver tolto le bende, vedono le rispettive compagne Nicoletta e Veronica, ma solo ad uno dei due naufraghi verrà data la possibilità di incontrare la propria partner e, per riuscirci, Stefano e Kaspar devono affrontare la prova del uomo-vitruviano, gareggiando con le rispettive compagne. Sommando i tempi della coppia, quella che avrà resistito più a lungo, potrà finalmente riabbracciarsi. A totalizzare il tempo migliore sono Nicoletta e Stefano, che si abbandonano a baci e abbracci, mentre Veronica si allontana in barca lasciando Kaspar nello sconforto. Al termine dell’incontro Kaspar e Stefano tornano nella loro amata Isola che non c’è, in attesa di incontrare il nuovo naufrago che li raggiungerà.

Rientrati in Palapa arriva infatti il momento di scoprire l’esito del televoto: a lasciare l’Isola è Paolo Brosio, che dopo aver salutato i compagni si imbarca verso l’Isola che non c’è.
La puntata continua con lo spareggio della prova leader, a sfidarsi sono i finalisti Soleil e Aaron Nielsen, nuovamente l’uno contro l’altro nella temuta prova del fuoco. Il primo a staccarsi è Aaron, concedendo così la vittoria a Soleil, che una volta indossata la bandana e il talismano viene proclamata leader per la sesta volta.

Nel frattempo Paolo approda sull’Isola che non c’è dove incontra Stefano e Kaspar, e senza pensarci decide di restare e di sfidarli nel televoto per decretare chi di loro potrà ancora rimanere in gioco. Alessia apre quindi un televoto lampo e, fra i tre naufraghi, ad abbandonare definitivamente il gioco è Paolo.

Come in ogni puntata i naufraghi devono affrontare una prova per vincere una gustosa ricompensa, la prova consiste nel ricomporre un puzzle recuperandone i pezzi in acqua. Una volta ricomposto, il puzzle rivelerà ai naufraghi il nome della ricompensa. La prova viene brillantemente superata con un ottimo gioco di squadra, e il premio consiste in un piatto di linguine al pesto che i naufraghi consumano a staffetta in due minuti e trenta secondi.

Tornati in Palapa arriva il momento delle nomination, tutte segrete. Anche questa settimana andranno al televoto il naufrago che riceve più voti dal gruppo e quello nominato dal leader. Ogni naufrago ottiene un voto, spetta dunque alla leader sciogliere l’ex aequo, nominando così due naufraghi. Senza indugi, Soleil decide di mandare in nomination Luca e Marina.

Soleil viene punita dalla produzione per aver barato durante la staffetta per consumare la prova ricompensa, e privata del privilegio dell’Isla Bonita, decide di mandarci Riccardo e Sarah. Quest’ultima però, dopo aver superato il Coccoquiz vince un bagno caldo per due persone che sceglie di condividere proprio con Soleil.

La puntata si conclude con un’ultima comunicazione: i naufraghi dovranno abbandonare Playa Uva per trasferirsi su Cayo Paloma. La prossima settimana scopriremo chi saranno i finalisti di questa edizione più piratesca che mai!
19 marzo 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154