anticipazioni

Verona, Le Iene indagano sul batterio killer

Un'epidemia di citrobacter nella Terapia intensiva neonatale ha provocato 4 morti a partire dalla fine del 2018. Il servizio de Le Iene

Condividi
Le Iene danno voce alle madri che hanno perso i loro figli appena nati all'Ospedale della Donna e del Bambino di Borgo Trento a Verona: L'inviata Nina Palmieri approfondisce la terribile vicenda dell'epidemia di citrobacter nel reparto di Terapia intensiva neonatale della struttura veneta.

Il batterio killer, che ha ucciso 4 neonati a partire dalla fine del 2018 e ha portato alla chiusura temporanea del reparto, si annidava in un rubinetto usato dal personale ed è stato trovato anche su alcuni biberon, secondo i risultati delle indagini condotte da una delle due commissioni nominate dalla regione Veneto.

"Gli attori coinvolti in questa tragedia sono tanti e credo che verranno fuori ancora altre cose", spiega Francesca, che da tempo si batte per far luce sulla morte della figlia Nina.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
09 ottobre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154