INTERVISTA

Speranza, intervista al rapper: "Faccio anche il muratore"

Ugo Scicolone, in arte Speranza, parla del suo passato e dei suoi progetti futuri con Le Iene

Condividi
"Non ho continuato a studiare perché la testa non c'era, persa nella birra e nei sogni. Nel portafoglio ho 50 euro e in banca 600, arrivano dal lavoro: faccio il muratore, lavoro con mio padre. Prima tornavo dai live, mi vestivo ancora sporco, andavo al lavoro e ritornavo a casa, mi facevo una doccia e ripartivo: l'ho fatto per un anno". Un'intervista a cuore aperto quella di Ugo Scicolone, in arte Speranza, a Le Iene.

Il rapper italo francese di 34 anni racconta il suo passato: dalla separazione dei genitori al doppio lavoro, dai piccoli reati agli amici che non ci sono più.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
30 ottobre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154