CRONACA

Pedofilia, arrestato Don Michele Mottola

Ecco il servizio de Le Iene in cui si raccontava la storia della bambina, che ha registrato i presunti abusi

Condividi
Don Michele Mottola è stato arrestato dalla polizia su ordine del tribunale di Napoli: il prete è accusato di abusi sessuali su una bambina di 10 anni. Il sacerdote era stato precedentemente sospeso e isolato dalla comunità parrocchiale su decisione della diocesi di Aversa.

Nina Palmieri, nella scorsa puntata de Le Iene, ha raccontato la storia di Marina - nome di fantasia - bambina di 10 anni e mezzo che avrebbe subito degli abusi da parte del prete del paese. La bambina avrebbe chiesto aiuto a una coppia di amici di famiglia, e successivamente affidato le sue paure a lunghe lettere: "Nessuno mi potrà mai capire. Io con le lacrime potrei creare un mare".

Infine, disperata, aveva registrato i suoi incontri con il prete e fatto ascoltare gli audio per essere creduta. Il prete è ora in attesa di giudizio da parte del tribunale di Napoli. Nel video qui sopra, potete rivedere il servizio di Nina Palmieri.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
08 novembre 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154