LE IENE

Palermo, omicidio Aldo Naro: aggredita La Iena Ismaele La Vardera

Le Iene indagano sulla morte di Aldo Naro a Palermo, ma l'inviato e l'operatore Massimo Cappello vengono aggrediti da un uomo

Condividi
"Spegni la telecamera, sennò ti faccio una faccia tanta a te e pure a lui". Pochi secondi, e dalle minacce l'uomo passa all'aggressione. L'inviato de Le Iene Ismaele La Vardera e il suo operatore Massimo Cappello vengono presi a calci e pugni.

“Per la morte di Aldo Naro, un giovane perbene e dalla faccia pulita è stata condannata una persona”, spiega la Iena, ancora scosso per quanto accaduto, “ma non c’è ancora assoluta chiarezza su ciò che è successo. Noi da oltre un mese e mezzo stiamo cercando di ricostruire la vicenda, andando a sentire amici e conoscenti di Aldo e quanti quella notte alla discoteca Goa hanno assistito al pestaggio del ragazzo”.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
03 aprile 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154