LE IENE

Notre Dame, le teorie del complotto

Non tutti credono che dietro l'incendio della cattedrale di Notre Dame ci sia un semplice cortocircuito. La iena Gaston Zama ripercorre le diverse teorie dei cospiratori

Condividi
Le Iene osservano l’incendio della cattedrale di Notre Dame seguendo le teorie dei cospiratori. Infatti, qualcuno crede che non sia stato un semplice incidente a far bruciare la cattedrale più importante di Parigi.

Su Facebook, le opinioni contrarie alla versione ufficiale di Macron sono diverse: “Com’è possibile che proprio Notre Dame brucia a Pasqua?”, “Dicono che sia un incidente, ma siamo sicuri non sia un attentato islamico?”.

La iena Gaston Zama chiede l’opinione di Albino, un terrapiattista e negazionista dell’allunaggio del ’69, il quale afferma: “L’hanno fatto apposta, ovviamente. Si, è certamente causato. A causare l’incendio della cattedrale sono stati i massoni per far entrare i musulmani”.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
17 aprile 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154