POLITICA

Le Iene, Mattia Santori al citofono con Matteo Salvini e Sergio Mattarella

Mattia Santori, insieme a Le Iene, è andato a citofonare a tutti i principali politici italiani, emulando Matteo Salvini

Condividi
"Scusi, lei è quello che doveva vincere e stravincere in Emilia-Romagna e poi ha perso di 8 punti?". Durante la sua intervista a Le Iene il leader delle Sardine Mattia Santori citofona per scherzo a tutti i principali politici italiani, emulando Matteo Salvini nel noto episodio della citofonata al presunto spacciatore.

I politici interrogati fanno parte di ogni partito politico: Beppe Grillo, Antonio Conte, Nicola Zingaretti, Giorgia Meloni, Matteo Renzi e persino Sergio Mattarella. Attraverso questo espediente, il ricercatore di Parma dice la sua sul Movimento 5 stelle, il Partito democratico, la Lega. E per il presidente della Repubblica ha un messaggio speciale: "Speriamo di incontrarla presto per parlare di Costituzione e antifascismo".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
21 febbraio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154