logoloading

LE IENE

Le Iene, l’emergenza plastica nei mari del mondo

Un viaggio lungo le spiagge e i mari di tutto il mondo per raccontare i danni della plastica sull'ambiente

Condividi
A pochi giorni dalla Giornata mondiale per il clima, le Iene realizzano un servizio che fotografa l’emergenza globale causata dalla plastica nei mari di tutto il mondo. L’inviato Gaston Zama intervista il velista Giovanni Soldini: “20 anni fa vedere qualcosa che galleggiava era un evento eccezionale, oggi è la normalità. Il Mediterraneo è messo male come tutti gli altri mari. Basta farsi una passeggiata sulle spiagge in inverno”.

L’inviato ci parla della great pacific garbace patch, un’area in mezzo all’Oceano Pacifico che, nel corso del tempo, è diventata una vera e propria isola di plastica più grande di tutta l’Inghilterra. Il servizio continua descrivendo i danni agli ambienti e le sofferenze che provocano i rifiuti di plastica sugli animali.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
18 marzo 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154