LE IENE

Le Iene, il viaggio di Natan contro la dipendenza dalle droghe

Le Iene raccontano la storia di Natan, un ragazzo di 15 anni che combatte la dipendenza dalle droghe con un viaggio tra il Cile e la Bolivia

Condividi
Natan è un ragazzo di 15 anni con gravi problemi di tossicodipendenza. Simone è un motociclista che nel 2015 ha deciso di lasciare la sua vita quotidiana e vivere in giro per il mondo in sella alla sua moto. Insieme intraprendono un lungo viaggio dal Cile alla Bolivia per combattere la dipendenza di Natan.

“Lo faccio perché mi girano i coglioni a vedere un ragazzo di 15 anni che si butta via così”, afferma Simone. Simone è convinto che, attraverso il viaggio e la vicinanza con le persone, Natan possa allontanarsi dall'uso delle droghe. Una sfida molto difficile, contraddistinta da dolori fisici e atteggiamenti aggressivi del ragazzo dovuti all’astinenza già dopo i primi giorni. Tra paesaggi mozzafiato e ore in sella alla moto, Simone riesce a far ritrovare la spensieratezza a Natan.

Alla fine del viaggio durato 40 giorni, la iena Matteo Viviani incontra Simone e Natan.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
29 aprile 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154