logoloading

LE IENE

Le Iene e la prevenzione della Blackout Challenge

Matteo Viviani torna a parlare della pericolosa Blackout Challenge, su cui un istituto di Prato ha organizzato un incontro di prevenzione

Condividi
La iena Matteo Viviani torna sul caso della Blackout Challenge. Un istituto di Prato, infatti, ha organizzato un incontro di prevenzione su diverse tematiche legate alla rete, tra cui le sfide pericolose di cui spesso cadono vittima gli adolescenti.

All’incontro, è stato invitato anche Ramon Maj, il papà di Igor, il ragazzino quindicenne di Milano, morto proprio in seguito alla Blackout Challenge. La sfida è chiamata in questo modo perché consiste nell’avere un vero e proprio blackout da carenza di ossigeno, privandosi per qualche minuto dell’aria, da soli o facendosi aiutare.

Come Igor, anche un altro ragazzino di Tivoli è morto per lo stesso motivo lo scorso anno.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
15 aprile 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154