L'INTERVISTA

L'intervista a Myss Keta de Le Iene: "Ho subito tanto body shaming"

Dal body shaming al maschilismo nel rap, Myss Keta, reduce del successo del suo ultimo singolo "Giovanna Hardcore", si racconta nell'intervista de Le Iene

Condividi
"Sono un sogno di donna, la diva definitiva, e nel tempo libero canto".

Con queste parole si presenta Myss Keta durante l'intervista de Le Iene. Reduce del successo del suo ultimo singolo Giovanna Hardcore, la rapper con la mascherina e gli occhiali da sole si confida parlando della sua carriera, dei suoi gusti musicali, ma anche dei lati più problematici della musica rap.

"Porto occhiali e mascherina nel pubblico dal 2013", racconta Myss Keta che si definisce più una performer che una cantante e milanese al 100%. "Alcuni modi del rap sono assolutamente maschilisti e ci rimango ancora male. Mi definisco femminista. Ho subito tanto body shaming", dichiara la rapper durante l'intervista.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE

16 ottobre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154