logoloading

LE IENE

Il disturbatore seriale Michele Caruso: "Mi sento Dio"

Le Iene parlano con Michele Caruso, il più famoso disturbatore di programmi radio e tv

Condividi
Diverse trasmissioni radio e tv vengono perseguitate da anni da Michele Caruso, un quarantenne romano che come unico obiettivo ha quello di disturbare regolarmente diversi programmi.

Le Iene sono riuscite a intercettarlo e a parlare con lui: “quando appaio mi sento Dio. Provo appagamento e gratificazione, come se godessi all’ennesima potenza. Chiamo una decina di volte al giorno”.

Più di tredici numeri di telefono vengono utilizzati dall’uomo per poi essere cancellati non appena vengono identificati. L'uomo ha scritto delle gravissime minacce di morte alla conduttrice Paola Natali perché quest'ultima non lo faceva più intervenire nelle sue trasmissioni. La sua omosessualità è un tema ricorrente durante i suoi interventi e viene utilizzata come scusa per i suoi atteggiamente violenti.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
18 marzo 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154