LE IENE

Il disastro di Chernobyl 33 anni dopo

Il 26 aprile 1986 il più grave incidente nucleare di sempre: una tragedia dalle incredibili conseguenze

Condividi
Sono passati ben 33 anni da quel26 aprile 1986in cui, durante un test, esplose il reattore numero 4 della centrale nucleare di Chernobyl, provocando una serie di gravi conseguenze che ancora oggi presentano un conto a tutti coloro che abitavano in quella zona dell'Ucraina.

A testimoniare l'alta contaminazione ancora presente nei dintorni della centrale ci aveva pensato Luigi Pelazza, che nel 2011 si era recato sui luoghi della tragedia per misurare la radioattività ancora presente nell'aria e nel terreno. I risultati mostrati a Le Iene erano ancora spaventosi, con valori di radioattività superiori addirittura di 2150 volte rispetto al limite consentito.

Ma le conseguenze erano visibili anche e soprattutto nelle malattie che colpiscono in particolar modo i bambini: nei più piccoli, i casi di tumore sono aumentati di ben sei volte.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
26 aprile 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154