SERVIZIO

"Il coronavirus non esiste": Le Iene incontrano i complottisti

Da Rosario Marcianò a Il corvo: Gaston Zama de Le Iene ascolta le teorie di alcuni dei complottasti più attivi in Italia per sapere cosa ne pensano del coronavirus

Condividi
"Sui media nazionali vedo solo la versione ufficiale, con l'elenco dei morti e dei feriti. Tutte le notizia alternative che ci sono sulla rete, che è così demonizzata, vengono insabbiate del tutto. Sono dell'opinione che le conseguenze derivanti dall'uso intensivo del 5G vengono coperte con questa storia del virus covid-19. Non ho paura di prendere il virus perché non esiste". Rosario Marcianò è uno dei maggiori sostenitori in Italia delle teorie del complotto e anche sul coronavirus ha la sua idea.

Gaston Zama de Le Iene riesce a mettersi in contatto anche con un altro complottista, geloso del suo anonimato, che si fa chiamare Il corvo: neanche lui crede che esista il coronavirus. Viaggio nel mondo dei complottisti, dove le opinioni si scontrano con le spiegazioni di scienziatii ed esperti.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
06 maggio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154