Le iene

I complottisti del Covid19 contro Le Iene

Come funzionano le "shit storm" online di gruppi organizzati

Condividi
Una tempesta di commenti social contro Le Iene. Tanti insulti e minacce, arrivati dopo il servizio dedicato ai complottisti del Covid19 andato in onda nella puntata de Le Iene Show di martedì 5 maggio in cui l’autore, Gaston Zama, porta il pubblico a conoscenza di una delle tesi complottistiche più in voga di questi tempi, ovvero la teoria cospirazionista secondo cui il COVID19 sarebbe correlato al 5G.

La Iena, nei giorni scorsi, aveva già dovuto querelare una persona che aveva intervistato, chiamato “Il Greg”, che dopo aver visto il servizio lo definì un criminale su un video su YouTube.

Nel servizio in onda il 19 maggio, Gaston Zama torna sul tema, per mostrare con l'aiuto dell’esperto Alex Orlowki e i consigli della Polizia postale come funzionano questi gruppi organizzati che creano caos sotto le pagine social.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
20 maggio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154