LE IENE

Coronavirus, scandalo sanità in Calabria

L'inchiesta de Le Iene sui motivi che hanno portato la regione a diventare zona rossa

Condividi
Nonostante un numero di positivi relativamente basso rispetto ad altre realtà molto più allarmanti, la Calabria è "zona rossa", provocando l'ira degli abitanti. Come raccontato a Le Iene, la regione è stata recentemente investita da numerose polemiche dopo l'ammissione del commissario alla sanità calabrese Saverio Cotticelli di non aver preparato un piano per respingere la seconda ondata di contagi.

Ma come raccontato da Gaetano Pecoraro, le accuse non risparmiano nemmeno il suo sostituto Giuseppe Zuccatelli, criticato per alcune dichiarazioni risalenti a maggio. Nel servizio in onda martedì 10 novembre, Le Iene hanno provato a fare chiarezza attraverso interviste a medici, dirigenti e anche al consigliere regionale Carlo Guccione.


TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
11 novembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154