LE IENE

Coronavirus, gli italiani bloccati a Wuhan

Le Iene pubblicano la testimonianza di Paolo, uno dei circa 70 italiani bloccati a Wuhan

Condividi
Paolo è uno dei circa 70 italiani bloccati a Wuhan, da dove il Coronavirus si è partito e si è diffuso. Le Iene raccolgono la sua testimonianza durante la quale denuncia l'assenza del consolato italiano: “Da dieci lunghi giorni siamo qua senza notizie certe dal consolato”.

Rispetto a un volo di rientro in attesa a FiumIcino, Paolo spiega: “Noi italiani a Wuhan non abbiamo nessuna notizia certa di un aereo partito da Fiumicino per riportarci in patria. Nessuna notizia ufficiale dal consolato italiano. Stamattina ha iniziato a squillarmi il telefono molto presto, sin dalle 3-4. Parenti e amici mi chiedevano se fossero veritiere le notizie di questo volo".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
30 gennaio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154