INTERVISTA

Chico Forti: "Mi hanno messo le catene ma non mi hanno cambiato"

Gaston Zama de Le Iene incontra in carcere in Florida Enrico Forti, condannato all'ergastolo per l'omicidio di un uomo

Condividi
"Non ti abitui al carcere, ti adatti. Questa è una fase che non ritengo parte della mia vita, una fase di stasi, una sospensione temporanea della mia vita normale. Mi hanno messo le catene, mi hanno messo le recinzioni intorno, però non sono riusciti a cambiare la persona che sono. In un posto così se tu non ti svegli ogni mattina pensando che c'è qualcosa di positivo, e che c'è un motivo per vivere, allora non sopravvivi". Chico Forti, dal carcere in Florida in cui è recluso da 20 anni, incontra Gaston Zama de Le Iene.

Enrico, detto Chico, è un ex velista e cittadino italiano che nel 2000 è stato condannato negli stati Uniti all'ergastolo per omicidio, da una giuria che lo ha ritenuto colpevole ogni ragionevole dubbio dell'omicidio di Dale Pike. Le Iene hanno condotto un'inchiesta giornalistica in sei puntate sulla sua vicenda.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
23 dicembre 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154