GLI AGGIORNAMENTI

Chico Forti, le sue condizioni dal carcere

Le Iene sono riuscite a parlare con il nostro connazionale ancora detenuto in Florida

Condividi
Chico Forti sta bene. È quanto emerge dal nuovo servizio de Le Iene, che sono riuscite a mettersi in contatto con il connazionale detenuto in Florida per conoscere le sue condizioni di salute in merito all'emergenza coronavirus.

"Qui in carcere mi aspettavo peggio - spiega Chico Forti, che non perde occasione per ommaggiare medici, infermieri e tutto il personale che sta combattendo in prima linea contro la pandemia - Ci sono le misure preventive, per esempio la distanza di sicurezza; limitano i posti a sedere nella mensa e hanno ridotto l'affollamento dei dormitori. E hanno destinato un dormitorio alla quarantena. Gli infermieri ci misurano la temperatura due volte al giorno, in caso di febbre le persone vengono messe nel dormitorio dedicato. Per adesso abbiamo avuto due casi seri e otto casi sotto osservazione".

Chico ha quindi confermato di essere in contatto con i suoi avvocati, a New York, con la consapevolezza però che tutto sia in stand by a causa della pandemia. Infine il messaggio di incoraggiamento per l'Italia: "Sono sicuro che il nostro Paese da una catastrofe di questo tipo ne uscirà vincente, con qualcosa di meglio".


TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
13 maggio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154