CRONACA

Chico Forti, la telefonata alla moglie e la sabbia in macchina

Gaston Zama torna a occuparsi del caso di Chico Forti portando nuove prove, emerse nel processo, e parlando con Enrico, condannato all'ergastolo negli Stati Uniti

Condividi
"Già prima di conoscerlo io e mia moglie non eravamo proprio contenti di ospitarlo, quando l'ho conosciuto mi ha confermato i dubbi". Al telefono con Gaston Zama de Le Iene c'è Chico Forti che parla di Dale Pike, l'uomo per il cui omicidio è stato condannato all'ergastolo, il quale doveva essere ospitato a casa sua contro il volere della moglie Hether.

Martedì 3 dicembre in prima serata su Italia 1 il quarto capitolo dell'inchiesta de Le Iene sulla vicenda di Enrico Forti, detto Chico, l'ex velista e produttore televisivo italiano arrestato negli Stati Uniti per omicidio e condannato all'ergastolo nel 2000. Zama parla di alcune delle prove emerse durante il processo: dalla telefonata alla moglie poco distante da dove è stato ritorvato il corpo di Pike, alla perizia sui granelli di sabbia trovati nella sua automobile.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY
04 dicembre 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154