CRONACA

Chico Forti, a Le Iene spunta un nuovo nome

Nuovi elementi, nuovi nomi e nuove testimonianze nell'inchiesta de Le Iene sul caso di Chico Forti, condannato negli Stati Uniti per omicidio

Condividi
"Difficile spiegarti quello che provo, vivo e sopravvivo con diniego non pensando a queste cose, non pensando alle porcate che mi hanno fatto, alle menzogne che hanno detto", sono le parole di Chico Forti, al telefono con Gaston Zama, l'inviato de Le Iene. "Devo pensare all'oggi e al domani, se penso al passato sono un uomo finito", continua il velista e produttore televisivo, "la mia sentenza l’hanno fatta con tanti dubbi".

Nella puntata de Le Iene di martedì 26 novembre, in prima serata su Italia 1, va in onda il terzo capitolo dell'inchiesta di Gaston Zama sul caso di Chico Forti. La vendita del Pike's hotel, una truffa, la demenza legata a Tony Pike causata dall'Aids e il figlio, Dale Pike, che vuole interrompere la trattativa, fino al suo omicidio. E tra le carte, spunta un nuovo nome, quello di Thomas Knott.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY
27 novembre 2019
Copyright © 1999-2019 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154