LE IENE

Caso Brizzi, archiviazione con false testimonianze?

Le Iene intervistano Tania Sanchez Diaz, che ora sostiene di aver mentito ed è accusata di aver rilasciato false dichiarazioni

Condividi
“Voglio chiedere scusa. Spero che tutto si risolva per il meglio. Un bacio grande”. Queste le parole di Tania Sanchez Diaz, che aveva dichiarato di essere stata contattata da una delle accusatrici di Fausto Brizzi per accusarlo a sua volta.

Intervistata da Le Iene però la ragazza spagnola ritratta il tutto e sostiene di avere mentito. Ora è indagata dalla Procura di Roma per false dichiarazioni, in seguito alle testimonianze di Alessandra Bassi, una delle tre attrici che hanno accusato il regista di molestie sessuali.

Sanchez parla di un incontro avvenuto a Roma tra lei, Claudia Zanella (moglie di Brizzi), il suo assistente e il suo avvocato: “Era tutto pronto, l’avvocato stava già prendendo le mie dichiarazioni prima che iniziassi a parlare”.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
08 aprile 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154