CRONACA

Carlos Malatto, il colonnello argentino accusato di crimini contro l'umanità

Nina Palmieri de Le Iene scova Il tenente colonnello argentino, accusato di omicidio e sequestro di persona durante il periodo della dittatura, che vive nel resort di Ponterosa, in Sicilia

Condividi
Carlos Malatto è un tenente colonnello argentino, ex militare durante il periodo della dittatura durante la quale sono scomparsi 30mila cittadini, i desaparecidos. Malatto è accusato di crimini contro l'umanità, tra omicidi e sequestri di persona.

Malatto è nipote di un emigrato italiano, per questo possiede il passaporto che gli permette di vivere nel comprensorio turistico di Ponterosa, in Sicilia: in Argentina, e in numerosi altri paesi, verrebbe arrestato e processato per rispondere alle accuse. Il suo nome compare in oltre 60 denunce per i crimini commessi negli anni Settanta, durante la guerra sporca. Qui in alto, Nina Palmieri de Le Iene raggiunge l'ex militare a Ponterosa.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
16 dicembre 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154