LE IENE

Alessandro Borghi su Twitter: "Sono l'attore, non il politico"

Sui social l'attore romano viene confuso con il suo omonimo Claudio, deputato della Lega: "Sono l'attore, non il politico: basta taggarmi in dibattiti di dubbio gusto"

Condividi
"Ragazzi, vi prego, sono Alessandro Borghi, non Claudio, smettetela di menzionarmi in dibattiti politici di dubbio gusto. Con affetto". Non ne può più Alessandro Borghi, l'attore romano di Suburra, Il primo re, The place, Sulla mia pelle e Non essere cattivo, di essere confuso per il suo omonimo Claudio Borghi, il deputato della Lega. E su Twitter lancia il suo appello.

Con un altro tweet gli risponde il Borghi politico: "E io sono Claudio Borghi, il politico, non Alessandro l'attore, ma se volete continuare a dirmi che sono bellissimo in Suburra e a postare gif di dighe che si aprono o di cascate fate pure".

Qui in alto l'intervista irriverente de Le Iene ad Alessandro, reduce dal set de Il primo re.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
03 settembre 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154