INTERVISTA

Il Processo, Francesco Scianna: "Il mio personaggio? Un avvocato seducente"

Francesco Scianna, protagonista de Il Processo, racconta il suo personaggio, l'avvocato Ruggero Barone

Condividi
"Sono un avvocato che non ha elementi forti per poter difendere l'imputata e di conseguenza marcio molto sull'elemento dello show: cerco di convincere la giuria e il giudice con la seduzione". ​Francesco Scianna è l'avvocato Ruggero Barone nella serie tv Il Processo, il primo legal thriller antologico italiano in onda ogni venerdì su Canale 5 e in streaming su Mediaset Play.

"L'avvocato Ruggero Barone è giovane e rampante, di origini napoletane ma trasferitosi a Mantova da ragazzino", racconta Scianna nell'intervista a Mediaset Play, "e difende l'accusata, incolpata dell'omicidio di una 17enne. La forza della serie? L'umanità dei personaggi, che vivono delle grosse crisi, anche interiori, crisi etiche, emotive e sentimentali".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY
06 dicembre 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154