NELLA CASA

Fausto Leali e Enock Barwuah discutono sulla canzone "Angeli negri"

Il cantautore parla al fratello di Mario Balotelli di uno dei suoi più grandi successi, e i due discutono sul titolo

Condividi
Nella casa del Grande Fratello Vip i concorrenti fanno le prime conoscenze. E in giardino Enock Barwuah, 27 anni, chiede a Fausto Leali di parlargli dei suoi più grandi successi, per cpaire se conosce le sue canzoni.

Quando il cantautore fa il nome di Angeli negri, singolo pubblicato nel 1968, il fratello minore di Mario Balotelli rimane perplesso per la scelta del titolo. "Detto da me, che sono per così dire dall'altra parte, Angeli negri non è un po' forte come nome?". Fausto gli spiega il significato della canzone e il perché di quell'aggettivo: "In America dicono afroamericano, noi in Europa dovremmo dire afroeuroopei, ma prima che si arrivi all'educazione di questa parola, rimaniamo con la parola antica", riferendosi alla scelta di una parola che oltre 50 anni fa era ancora accettata.
15 settembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154