L'intervista

Gallera e l’errore sull'indice di contagio: "Ho provato a semplificare"

L’assessore al welfare della Lombardia in collegamento a Mattino Cinque

Condividi
L’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, replica alle polemiche nate dopo la sua spiegazione di qualche giorno fa sull'indice di contagio (Rt).

Secondo quanto dichiarato dall’assessore lombardo un indice di contagio a 0,51 "vuol dire che per infettare una persona bisogna trovare due persone infette nello stesso momento".

"Io ho solo provato a semplificare questo concetto rispetto al fatto che ci fosse un rallentamento dei contagi", afferma Gallera in collegamento a Mattino Cinque dove ha sottolineato che "semplificare concetti scientifici non è semplice".

"A me è sembrato un modo efficace di dire che c’è stata una riduzione del contagio, probabilmente non lo è stato", ha concluso l'assessore.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
25 maggio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154