Missioni spaziali

SpaceX di Elon Musk

Il 30 maggio una giornata speciale, per la prima volta un vettore privato (il Falcon 9 di SpaceX) porterà una navicella (il Dragon 2) con due astronauti della NASA nello spazio

Condividi
Gli anni Venti del Duemila come i Sessanta del Novecento e partendo da questa suggestione Focus dedica il palinsesto del 30 maggio a questa giornata che si preannuncia speciale. Per la prima volta un vettore privato, il Falcon 9 di SpaceX, porterà la navicella Dragon 2 di SpaceX con due astronauti della NASA alla ISS (Stazione Spaziale Internazionale). Non pochi commentatori stanno paragonando questo evento all’avvio del programma kennediano che voleva gli USA sulla Luna entro 10 anni. Elon Musk conta di riportarci gli americani (e la NASA) entro il 2023/2025, senza contare che entro il 2040 vuole essere il primo a portare l’uomo su Marte. Gli ultimi test del Falcon Super Heavy (il razzo più potente mai costruito) sono andati a buon fine. Questo vettore è in grado di spingere una capsula contenente diverse decine di astronauti oltre l’atmosfera terrestre per farle iniziare il viaggio verso Marte.

21:22 “DIRETTA DA CAPE CANAVERAL – UNA NUOVA AVVENTURA NELLO SPAZIO

Dalle 20:45 partirà la diretta su Focus, in attesa del lancio previsto alle 21.22 ora italiana, che sarà effettuata dai nostri studi di Cologno Monzese con ospiti in studio e/o collegamenti.

Il lancio sarà commentato in studio e in collegamento da casa da questi ospiti:
Ten.Col. Walter Villadei, Aeronautica militare. Sarà il prossimo italiano ad andare nello spazio. Commenterà le ultime, delicate fasi prima del lancio.
Ten Col. Daniele Mocio, Aeronautica militare. Meteorologo e familiare volto televisivo. Commenterà il quadro meteorologico generale sulla Florida nell’imminenza del lancio.
Prof. Francesco Topputo, Politecnico di Milano. Mercoledì 27 ci ha raccontato le caratteristiche del Dragon e delle navicelle concorrenti. Sabato ci parlerà del Falcon 9 e dei lanciatori concorrenti.
Dott.ssa Liliana Ravagnolo, Altec. Psicologa, è specializzata nel training agli astronauti e sta lavorando con gli equipaggi destinati a Marte. Ci dirà quali caratteristiche psicologiche deve a vere un aspirante astronauta e come può “educarle” per affrontare con successo situazioni stressanti come quella che sta vivendo l’equipaggio del Dragon in queste ore.
Prof.ssa Michèle Lavagna, Politecnico di Milano. È una super esperta della Luna. Sta lavorando ad un sistema con cui in futuro chi vivrà stabilmente nelle basi lunari potrà estrarre ossigeno dalla superficie del nostro satellite.
Ing. Walter Cugno, Thales - Alenia. È uno dei massimi dirigenti di Thales Alenia: ci parlerà dei progetti che vedranno Alenia (e l’Italia) tra i protagonisti del prossimo nuovo allunaggio.
Ing. Marco Molina, Sitael. Una nuova generazione di satelliti è prossima ad essere lanciata per fornire un contributo rivoluzionario allo studio della Terra.
Prof. Federico Manzini, Inaf. Con il prof. Manzini, studioso delle comete, concluderemo il nostro omaggio a Hubble per i trent’anni della sua messa in orbita.
Ing. Giulio Ranzo, Avio. Un’altra grande realtà ingegneristica italiana impegnata nella nuova fase dell’esplorazione umana e robotica del sistema solare.

Se hai una Smart TV tutti i contenuti on demand di Mediaset Play potrai vederli anche sulla tua tv di casa. Ti basterà sintonizzare un canale Mediaset (su Digitale Terrestre o Tivù Sat) e in pochi secondi vedrai l’invito a premere il tasto “Freccia su” del telecomando. Con le frecce destra e sinistra potrai così scorrere le sezioni dell’applicazione e troverai il film sotto la voce “I Film della TV". Per l’elenco dei televisori abilitati e per tutte le informazioni utili vai qui
29 maggio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154