DRITTO E ROVESCIO

Lourdes, lite tra Brosio e don Patrizio: “Chiedono soldi per la messa”

Il dibattito a Dritto e Rovescio tra Paolo Brosio e don Patrizio: “Non c’è nessun tariffario a Medjugorje”

Condividi
“Deve finire questa vergognosa situazione di commercio. Non contraddico e non condanno chi vende, condanno la Chiesa che vende certe situazioni perché non è così che si dimostrano fede e conversione”.

Così don Patrizio interviene durante la puntata di Dritto e Rovescio dopo alcuni servizi andati in onda che riguardano il “mercimonio”, come lo definisce lui stesso, collegato ad alcuni luoghi di pellegrinaggio e culto come Lourdes e Medjugorje.

“Ci sono parrocchie che chiedono 500 o mille euro per la messa”, aggiunge. In collegamento c’è anche Paolo Brosio, che della sua fede ha fatto una battaglia mediatica: “A Medjugorje non c’è niente di tutto questo”.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
14 giugno 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154