DRITTO E ROVESCIO

Ilona Staller contro Luigi Di Maio: “Devo vendere la mia lingerie"

L’ex pornostar ed ex parlamentare contro il vicepremier, secondo lei colpevole del taglio del suo vitalizio

Condividi
Non si placano le polemiche intorno al caso di Ilona Stallere al taglio del suo vitalizio. La ex pornostar si è vista decurtare l’assegno da oltre tremila euro lordi a poco meno di mille euro netti e la sua reazione non sembra fermarsi.

Dopo il ricorso, stavolta Ilona Staller decide di parlare a Dritto e Rovescio: “Chiariamo subito una cosa: non sono sul lastrico, però sto mettendo in vendita la mia lingerie. Non posso vivere solo con quella cifra”. La rabbia della ex parlamentare è contro LuigiDi Maio: “Ce l’ho con lui perché mi ha tagliato il vitalizio di più della metà e non è giusto. A me quei soldi spettano di diritto”.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
19 aprile 2019
Copyright © 1999-2019 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154