L'INTERVISTA

Veronica Satti, la figlia di Bobby Solo: “Soffro di disturbo borderline di personalità"

A Domenica Live, la figlia di Bobby Solo racconta di essere stata un mese in ospedale dopo un grave episodio di autolesionismo: "Mi sono tagliata braccia e gambe"

Condividi
Ospite nello studio di Domenica Live, Veronica Satti, figlia di Bobby Solo, spiega di essere stata ricoverata circa un mese per episodi di autolesionismo: “Sono uscita da quattro giorni dalla clinica. Sono convalescente. Ho un disturbo che si chiama disturbo borderline di personalità”.

La ragazza racconta a Barbara d'Urso l’episodio che l’ha portata in ospedale: “È come un’onda che arriva e non sai gestirla. Mi sono completamente tagliata, sia le gambe che le braccia. Ho perso i sensi, devo ringraziare il compagno di mia madre. All’inizio non volevo assolutamente andare in ospedale".

In studio con Veronica è presente anche la mamma Mimma che aggiunge: "Era già successo altre volte. Non era la prima volta, ma non erano pesanti come questa volta. L’abbiamo trovata in una pozza di sangue, e poi è svenuta. Tanti non accettano di farsi curare L’importante è chiedere aiuto e non vergognarsi".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
01 novembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154